Koulibaly: “Manolas è un bene per il Napoli”

277

Nel post-partita di Uganda-Senegal, Kalidou Koulibaly, baluardo difensivo dei Leoni della Teranga e miglior difensore dell’ultima stagione di Serie A, si è fermato ai microfoni di Calcio Africano per parlare del passaggio ai quarti del Senegal e non solo.

Dalla zona mista del Cairo International Stadium, Koulibaly ha parlato anche del Napoli e del suo nuovo acquisto Kostas Manolas, del cammino del Senegal in questa Coppa d’Africa, dell’importanza di avere un CT come Aliou Cissé e della prossima sfida contro il Benin.

Qui l’intervista completa al numero 3 senegalese:

Sulla reazione dopo la sconfitta con l’Algeria nel girone: “Non c’erano molte cose da dire. Anche se abbiamo perso, abbiamo giocato bene. È mancata un po’ di cattiveria, sia nel gioco che sotto porta, ma niente di irrisolvibile. Contro l’Uganda, avversario tosto per tutti, ci siamo fatti trovare pronti e abbiamo dimostrato che il Senegal è una grande squadra.”

Sui miglioramenti rispetto al Mondiale 2018: “Oggi abbiamo più esperienza. Ci sono molti giovani, ma stiamo crescendo e siamo più maturi. Ovviamente dobbiamo dimostrarlo sul campo e penso che lo stiamo facendo bene.”

Sul CT Aliou Cissé: “È un allenatore che ama il suo Paese e i suoi giocatori. Ci tratta tutti come figli e questo è molto importante. Poi è chiaro che quando hai giocatori di talento come Mané, Gueye e Keita Balde è un po’ più facile. Inoltre, è un allenatore che non molla mai, ci supporta sempre e questo è evidente in campo. Penso sia l’allenatore giusto per noi.”

Su Manolas: “A Napoli abbiamo grandi giocatori come Maksimović e Chiricheş. Sicuramente è un bene che [Manolas, ndr] sia arrivato e lo aiuteremo a integrarsi il più velocemente possibile.”

Sui quarti di finale: “Per me il Benin non è una sorpresa. Hanno disputato delle buone qualificazioni e un buon girone qui. Sono stati fantastici contro il Marocco. La Coppa d’Africa è una competizione sempre difficile, e lo abbiamo anche sperimentato sulla nostra pelle. Siamo contenti per la nostra vittoria, per i quarti contro il Benin vedremo.”

Credit
Copertina ©Goal.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here