Premi France Football e Pallone d’Oro, record di africani in lizza

108

La rivista francese France Football, celebre per aver istituito il Pallone d’Oro nel 1956, ha diramato la lista dei candidati al premio individuale più ambito (e/o mediatico?) dell’anno. Oltre a ciò, sono state pubblicate anche le liste dei papabili vincitori del Trofeo Kopa, istituito l’anno scorso, che premia il miglior giovane U21 dell’anno e del Trofeo Yashin, nuovo premio che elegge il miglior portiere.

PALLONE D’ORO

Nella lista dei candidati al Pallone d’Oro 2019 figurano ben cinque calciatori africani, un record per il continente. Questi sono:
– il gabonese Pierre-Emerick Aubameyang dell’Arsenal finalista di Europa League;
– l’algerino Riyad Mahrez, campione d’Inghilterra con il Manchester City e campione d’Africa con l’Algeria;
Kalidou Koulibaly del Napoli, miglior difensore del continente e finalista – non ha giocato per squalifica – dell’ultima Coppa d’Africa con il Senegal;
– il micidiale duo d’attacco del Liverpool Mohamed SalahSadio Mané, campioni d’Europa con i Reds.

Tutti e cinque gli africani in lizza non sono alla loro prima nomina per il Pallone d’Oro, quindi il numero di africani nominati nella storia del trofeo rimane a quota 18. Potete trovare qui la lista.

Al contrario di ciò che è accaduto con il FIFA Best Player, vinto un po’ a sorpresa – eufemismo – da Lionel Messi, per il Pallone d’Oro ci sono grandi possibilità che a spodestare il croato Luka Modrić possa essere un africano, probabilmente uno tra l’egiziano Salah, primo calciatore arabo a essere nominato per due volte consecutive tra i candidati, e il senegalese Mané. L’unico precedente è la vittoria del liberiano George Weah nel 1995.

Nessuna africana, invece, tra le venti candidate al Pallone d’Oro femminile. Potete trovare la lista completa qui.

TROFEO RAYMOND KOPA

Il trofeo Raymond Kopa, istituito nel 2018, è un premio dedicato alla memoria del primo calciatore francese a vincere il Pallone d’Oro ed è riservato alla categoria degli U21. A inaugurare il trofeo l’anno scorso è stato l’attaccante del Paris Saint-Germain, anch’egli francese, Kylian Mbappé.
Nella lista dei dieci candidati del 2018 era presente un solo africano, Amadou Haidara, allora centrocampista del Red Bull Salisburgo e oggi in forza al RB Lipsia; quest’anno, a rappresentare l’Africa c’è l’esterno d’attacco nigeriano Samuel Chukwueze, promessa del Villarreal.

TROFEO LEV YASHIN

Da quest’anno France Football ha voluto riservare un premio specifico anche per i portieri e il premio non poteva che essere dedicato alla memoria dell’unico estremo difensore in grado di vincere il Pallone d’Oro, il sovietico Lev Yashin.
Nella lista dei dieci candidati è presente un portiere africano, il camerunense André Onana, nella scorsa stagione protagonista della cavalcata dell’Ajax in Champions League.

Credits
Foto copertina ©Racingpost.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here