BENIN, CAMBIO SOPRANNOME PER LA NAZIONALE?

117

Venerdì in Algeria il Benin giocherà una partita cruciale in ottica qualificazione alla prossima Coppa d’Africa, ma a tenere banco dalle parti di Porto-Novo è la questione soprannome. Più di qualcuno, infatti, vorrebbe mandare in pensione quello attuale, Gli Scoiattoli. Il simpatico roditore, infatti, scelto per simboleggiare l’ingegno e le abilità di una piccola nazionale desiderosa di emergere e farsi spazio tra i giganti del continente, non sarebbe abbastanza virile per riflettere le rinnovate ambizioni del Paese.

Al di là delle apparenze, questa del renaming è una cosa seria, tanto che la federazione beninese non solo ha già allestito una commissione incaricata di occuparsi del cambio del soprannome, ma ha anche lanciato un sondaggio online al quale chiunque può partecipare e offrire il proprio suggerimento. Non è comunque la prima volta che la FBF (federazione beninese) cerca di disfarsi di questo appellativo. Lo volle espressamente Norbert Imbs, padre del calcio beninese e primo presidente federale, famoso per aver strenuamente combattuto le ingerenze politiche ai tempi del regime militare marxista di Mathieu Kérékou. Almeno fino ad oggi, tutti i tentativi effettuati in tal senso sono caduti nel vuoto.

Credits
Foto copertina ©Africatopsports.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here