Afrozapping: Coppa d’Africa 2021, Senegal campione, Nigeria ferma il Brasile

107

Su Afrozapping le 5 notizie del giorno sul calcio africano: dai preliminari di Coppa d’Africa alle amichevoli prestigiose contro le sudamericane, dalla finale di WAFU Cup all’onore di giocare per l’Al-Ahly.

COPPA D’AFRICA 2021, DEFINITI I GIRONI DI QUALIFICAZIONE
Domenica abbiamo conosciuto le ultime quattro nazionali africane che parteciperanno alla fase a gironi di qualificazione alla prossima Coppa d’Africa. Sono Sud Sudan, Ciad, Gambia e São Tomé e Príncipe, che ha completato il suo exploit vincendo anche il ritorno in casa contro le Mauritius. Rispettivamente drammatica e deludente l’uscita di scena precoce di Gibuti e Liberia.

Risultati:
Seychelles-Sud Sudan 0-1
Ciad-Liberia 1-0*
Gambia-Gibuti 1-1*
São Tomé e Príncipe-Mauritius 2-1

*Qualificazione ottenuta ai rigori

WAFU CUP, SENEGAL CAMPIONE
La giornata di domenica ha ospitato anche l’atto conclusivo della WAFU Cup 2019, il torneo per nazionali riservato alle selezioni dell’Africa Occidentale. A Thiès, in Senegal, i padroni di casa hanno alzato al cielo il loro primo titolo sconfiggendo i bicampioni del Ghana ai rigori.
Il guineano Jean Mouste, capitano del Syli Nationale, è stato eletto miglior giocatore della competizione; il ghanese Shafiu Mumuni si è laureato capocannoniere con 4 reti e il portiere della Liberia è stato scelto come miglior portiere.

AMICHEVOLI AFRICANE, NUOVO STOP PER IL BRASILE
Oltre alle partite che contano davvero, ieri hanno avuto luogo numerose amichevoli. La più prestigiosa ha visto la Nigeria fermare il Brasile sull’1-1 – stesso risultato conquistato dal Senegal – con un gran gol di Joe Aribo (classe ’96 del Rangers Glasgow). Ecco i risultati:

Etiopia-Uganda 0-1 (Okwi)
Guinea Equatoriale-Togo 1-1
Kenya-Mozambico 0-1 (Neymar Canhembe)
Sudafrica-Mali 2-1 (Furman, Zwane; S. Koita)
Benin-Zambia 2-2 (Mounié, Poté; Shonga x2)
Costa d’Avorio-RD Congo 3-1 (Kanon, Pépé, Zaha; Akolo)

L’ALGERIA TORNA IN FRANCIA
A distanza di 11 anni dalla sfida contro il Mali a Rouen nel 2008, la nazionale algerina torna a disputare un’amichevole sul suolo francese. A Lilla, per la gara contro la Colombia, saranno 50 mila i tifosi algerini che arriveranno da tutte le parti della Francia per riempire gli spalti dello Stadio Pierre Mauroy. Non è stato facile organizzare questa amichevole, molte città francesi si sono rifiutate per motivi di sicurezza.

A. MAÂLOUL: “L’AL-AHLY È PIÙ GRANDE DI TANTI CLUB EUROPEI”
Nel post-partita di Tunisia-Camerun, il terzino sinistro tunisino Ali Maâloul ha dichiarato di aver rifiutato in passato varie offerte provenienti dall’Europa perché “è un grande club, più grande di tanti club europei, è un onore per me”.

Credits
Foto copertina ©Talksport.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here